Torta Ricotta e Pere

Questa è la mia versione della Torta Ricotta e Pere

Invece dei dischi di pan di spagna o frolla alle nocciole io preferisco usare la dacquoise, una base piu soffice e umida, che non ha bisogno di essere bagnata,

Ho già rifatto questa torta diverse volte, ma non ho mai avuto modo di fotografarla e scrivere la ricetta sul blog.

Stavolta l’ho fatto, ed eccovi qui quello che vi serve per una torta da 24 cm di diametro

Ingredienti

Dacquoise:

-200 g di albumi

-125 g di zucchero semolato

-185 g di nocciole ridotte in farina

-135 g di zucchero semolato

-50 g di farina

Farcia:

-500 g di ricotta di pecora (ben sgocciolata)

-250 g di panna fresca

-150 g di zucchero semolato

-250 g di pere sciroppate

Procedimento

Montare gli albumi con i 125g di zucchero. Miscelare la polvere di pistacchi con i 135g di zucchero e la farina, unirli delicatamente al composto di albumi

Mettere tutto in sac a poche e ”disegnare” una spirale su un foglio di carta forno (potete aiutarvi cn un cerchio regolabile impostato a 24 cm)

Fare 2 dischi da 24 ed infornare per ca 15 min a 180°.

Mentre le basi si raffreddano preparare la farcia.

Con le fruste elettriche mescolare la ricotta e lo zucchero per 5 minuti.

A parte montare la panna e amalgamarla con una spatola alla ricotta, con movimenti dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto.

Aggiungere le pere scolate, asciugate e fatte a cubetti piccoli ed amalgamarle bene alla farcia.

Disporre un disco di dacquoise su un vassoio,  all’interno del cerchio, versarci la farcia,  livellare con una spatola e coprire col secondo disco di dacquoise.

Mettere in frigo a riposare 2-3 ore, toglierla dal cerchio, spolverizzarla con lo zucchero a velo e decorare a piacere.

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>